venerdì 17 giugno 2016

E.A.M Emergency Action Message

Messaggi   E.A.M


Gli E.A.M (Emergency Action Message) sono messaggi di priorità inviati ed utilizzati dalla U.S Air Force per attività militari strategiche.
Sono trasmessi in alfabeto fonetico NATO e comprendono serie di lettere e numeri all' apparenza senza senso per chi ascolta, tranne che per i diretti interessati, possessori delle chiavi di cifratura.
I messaggi sono trasmessi sulle frequenze di:
4.724  6.739  8.992  11.175  13.200  15.016 Khz in modo USB. 
Altra frequenza, utilizzata, solo da Croughton UK è 6.712 Khz

Un tipico messaggio EAM è composto ed inizia con una serie di 6 caratteri ripetuti 3 volte seguiti dalla voce dell' operatore che dice testualmente "Stand-by, message follw" praticamente "attendere, segue messaggio"
Il messaggio riparte trasmettendo all' inizio i 6 caratteri per poi proseguire con l' intero testo e terminando con " I say again" cioè "Ripeto"
 Il messaggio viene ripetuto con la stessa modalità di cui sopra, terminando definitivamente con "This is Mainsail Out".
La definizione "This is Mainsail Out" a fine testo può variare, questo per distinguere il mittente del messaggio.

Ascoltando i vari canali è possibile ascoltare di tanto in tanto una serie di toni in sequenza che vanno dal più alto al più basso.

Un' altro tipo di messaggio che si può ascoltare sempre su queste frequenze è il F.D.M (Force Direction Message), di tipologia diversa dal E.A.M ma per noi ascoltatori identico, infatti non possiamo sapere se ciò che stiamo ascoltando è il classico E.A.M oppure un F.D.M.
Questi messaggi vengono smistati dai vari comandi attraverso il sistema T.S.C (Transponder Single Channel).

Ieri 16.06.2016 si è avuta un' intensa attività E.A.M, questo è uno dei messaggi che ho ascoltato e in questo caso registrato.


Altri messaggi ascoltati il 10 e 11 Novembre 2015



Facendo questi tipi di ascolto ci si rende conto che nonostante i sistemi super avanzati di comunicazione, satellitari, digitai ecc, le Onde Corte rimangono un sistema sempre usato e oltremodo affidabile, confido nel ritorno all' uso della Telegrafia.

Aguzzate le orecchie e........Buoni Ascolti.

73 Renato IK0OZK



1 commento: